Trucchi e stratagemmi per migliorare il raffreddamento del frigo in estate. Durata video 07.02.

Dopo averti raccontato come funziona un frigorifero trivalente è arrivato il momento di affrontare l’argomento forse più interessante.

Perché in estate il frigo trivalente non raffredda correttamente, e come risolvere il problema?

Precisiamo che questi piccoli trucchetti valgono solo e solamente per frigoriferi la cui manutenzione e la cui pulizia sono curate, e che di conseguenza non hanno problemi a livello di componenti.

Il Frigorifero Automatico e Manuale

Un frigo trivalente è un frigo che può funzionare a 12V, a gas o a 220V a seconda delle fonti energetiche a sua disposizione.

Ci sono due tipologie di frigoriferi trivalenti: quelli automatici e quelli manuali.

Per quelli manuali sei tu che devi selezionare il corretto metodo di funzionamento, impostando:

  • 12V: durante il viaggio. Ricordati sempre che in queste condizioni il frigo mantiene la temperatura ma non raffredda.


  • Gas: in sosta se non hai colonnine elettriche a disposizione; durante il viaggio solo se disponi di adeguati sistemi di sicurezza come il Truma Mono o Duo Control (ma se puoi col camper in marcia impostalo comunque per sicurezza a 12V).


  • 220V: in sosta attaccato alla colonnina elettrica.


Un frigorifero automatico sceglie invece da solo l’alimentazione corretta a seconda delle situazioni.

Il Frigo Automatico Segnala un Errore o Passa a Gas anche se Allacciato alla Colonnina

A volte può succedere che il nostro frigorifero automatico passi all’alimentazione a gas anche se siamo allacciati alla colonnina elettrica, o segnali un errore.

tendalino aperto
Parcheggia in ombra dal lato del frigo e apri il tendalino.

Perché succede?

Perché non sempre purtroppo le colonnine elettriche erogano un corretto voltaggio a 220V: talvolta ne forniscono il 10-20% in meno.

Ecco perché il frigorifero trivalente automatico, non ricevendo un sufficiente apporto energetico, può passare al funzionamento a gas.

Se invece segnala un errore e va in blocco (sempre escludendo problemi più seri) non ti resta altro da fare che utilizzarlo in modalità manuale e impostare tu stesso l’alimentazione a gas.

Perché il Frigo Non Raffredda Bene?

Ci sono tanti motivi per cui questo può succedere.

Potrebbe essere ad esempio un calo di rendimento collegato al problema precedente, in cui il frigo non riceve un sufficiente apporto energetico per lavorare correttamente.

In piano
Parcheggiati in piano!

Sotto i 200V infatti la resistenza del frigo non si scalda abbastanza e quest’ultimo funziona di conseguenza meno.

Oppure potresti non esserti parcheggiato in piano: in tal caso (e questo riguarda tipicamente il funzionamento a gas) la fiammella potrebbe non lavorare correttamente nel camino diminuendo la capacità di raffreddare del frigo.

Quando Fa Troppo Caldo

Un frigorifero riesce ad abbassare la sua temperatura interna di 25°C rispetto a quella esterna, e l’ideale è di avere una temperatura del frigo a 4°C e quella del freezer a -18°C.

Ma se all’esterno ci sono 35°C cosa succede?

Succede che il nostro frigo raggiungerà i 10°C e sarà quindi di conseguenza troppo caldo.

bottiglie ghiacciate
Tieni in frigo bottiglie d’acqua ghiacciate.

Un trucco semplice ed antico per migliorare le performances del frigo è quello di mettere a congelare nel freezer una bottiglia d’acqua, e una volta congelata spostarla nello scomparto frigo.

Si creerà quindi uno scambio termico favorevole per il nostro elettrodomestico, che lo porterà a raffreddarsi maggiormente all’interno.

Se tieni a portata di mano due bottiglie d’acqua e le alterni tra freezer e frigo vedrai che avrai un bel po’ di giovamento!

ventoline
Anche le ventoline possono aiutare se il frigo trivalente non raffredda bene.

Un altro trucco è di parcheggiarti con il lato del camper dove si trovano le griglie del frigo in ombra, e magari aprire anche il tendalino.

In ultimo puoi montare le cosiddette “ventoline” che vanno a maggiorare l’effetto camino.

Occhio però che le ventoline migliorano il problema, ma non sono in grado di risolverlo al 100%.

Perché il Frigo Trivalente Non Raffredda: Riepiloghiamo

In definitiva quindi molto spesso capita che il frigo trivalente non raffreddi correttamente perché:

  • La fonte energetica che lo alimenta non è abbastanza potente


  • Il camper non è in piano


  • Il frigo è al sole


  • La temperatura esterna supera i 30°C


E puoi quindi risolvere o migliorare la situazione:


  • Cambiando fonte di alimentazione


  • Sistemando in piano il camper


  • Mettendo nel frigo bottiglie d’acqua ghiacciate


  • Montando le ventoline


  • Tenendo il lato del frigo in ombra


Speriamo di esserti stati d’aiuto, e contattaci per ogni problema.

Buona estate!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn